Cover in silicone per chiavi macchina

Nell’era della domotica, cioè della tecnologia al servizio del comfort, anche le case automobilistiche e motociclistiche, da anni hanno dotato di particolari sistemi di riconoscimento ad impulsi i chip inseriti nelle chiavi, i quali comunicano in sinergia con le centraline elettroniche fornendo i dati per i quali il motore da il consenso all’accensione, così lo stesso discorso vale per le centraline le quali riconoscono gli impulsi del chip al fine di consentire l’apertura delle porte.

All’acquisto dell’autovettura la casa madre fornisce in dotazione solitamente due chiavi ma, nella normale obsolescenza, cioè il tempo d’usura dei materiali di ogni tipo, nella fattispecie elettronici, le chiavi nel tempo possono perdere le loro caratteristiche d’utilizzo.

Le chiavi possono rompersi, piegarsi, smarrirsi, impedendo così la normale fruizione dei sistemi d’apertura e di check delle centraline consentendo il corretto funzionamento di apertura porte e comunicazione, e consensi, da parte della centralina che governa il motore.

E’ altrettanto vero che la dotazione prevede una riserva ma, in caso di ulteriore rottura o magnetizzazione del chip, sarebbe un grande problema non avere più la giusta chiave settata per la corretta e peculiare comunicazione tra chip, motore, apertura porte.

Alcune aziende specializzate forniscono quindi servizi di duplicazioni chiavi dotate del chip ideale nello svolgere la sua funzione di comunicazione e consenso per le funzioni elettroniche, aziende che, come nel caso della ditta L’Arte Della Chiave, riproducono fedelmente il chip originario.

Attenzione perché la semplice duplicazione della chiave consentirebbe ugualmente l’apertura delle porte di molte marche automobilistiche e motociclistiche, la conseguente messa in moto, anche se sorgerebbero successivi problemi di comunicazione tra chip, il quale, assente, metterebbe in tilt le centraline.

Il risultato sarebbe l’arresto del motore e il danneggiamento dei sofisticati circuiti elettronici.

 

Dove comprare gusci chiavi auto

 

E’ possibile dunque acquistare gusci per chiavi auto ma anche duplicare chiavi a prezzi inferiori rispetto all’opzione d’acquisto di chiavi duplicate fornite dalle case madri, di ottenere chiavi affidabili, perfettamente integrate e comunicanti con le centraline, in tempi rapidi: un prezioso servizio che sta raccogliendo diversi favori da parte di una crescente clientela entusiasta.

La specializzazione di questa azienda è il punto di forza di un team esperto, in grado di esaurire gli ordini in tempi rapidi, componendo la coppia guscio (la parte plastificata dotata di bottone di consenso elettronico e di chip di comunicazione porte/motore) con la parte metallica (la chiave) composte da un design moderno, ergonomico, chiudibile a guscio per non danneggiare o piegare la chiave tenuta in tasca.

Il servizio è applicabile a tutte le marche automobilistiche e motociclistiche e ad ogni modello del mercato.

Un pratico portale ci consentirà con pochi passaggi di scegliere il design del guscio, la chiave, il modello di auto o moto, sia nelle tipologie di chiavi classiche e richiudibili, così come negli innovativi sistemi d’apertura ‘keyless’, cioè gusci ad alto valore elettronico che governano, tramite pulsante collegato al chip, l’automobile senza necessità di chiave d’apertura e di accensione.

Se smarrite una chiave, si piega, notate un cattivo funzionamento delle comunicazioni elettroniche, non rimanete con la sola chiave di riserva: il costo accattivante del servizio fornito da L’Arte Della Chiave vi consentirà in pochi giorni di viaggiare in sicurezza con un’ulteriore chiave di riserva che custodirete in un luogo sicuro.

Mai più fermi con L’Arte Della Chiave!