Crema alla bava di lumaca

Perché sono tutti alla ricerca della crema alla bava di lumaca? Perché non è solo moda, ma è soprattutto il bisogno di avere una bella pelle. La bava di questo inoffensivo animaletto in effetti è diventata l’ingrediente principale di tante creme di bellezza.

Crema con bava di lumaca

crema bioLa crema alla bava di lumaca ha diverse proprietà e caratteristiche, fra cui quella di diminuire efficacemente le rughe e le smagliature, lasciando morbida la pelle secca. Interessante anche per curare l’acne e come cicatrizzante. Quest’ultima proprietà è stata studiata in laboratorio e sembra proprio che possa rigenerare i tessuti eliminando le cicatrici. Sono già sugli scaffali dei negozi tanti tipi di creme alla bava di lumaca, come per esempio quella antirughe, rigenerante, per il viso e tante altre. Insieme alla bava di lumaca sono stati aggiunti: l’acido glicolico ottenuto dalla canna da zucchero, il collagene e l’elastina. Il risultato è davvero sorprendente, in quanto lascia la pelle molto luminosa e levigata. Potrebbe sembrare impossibile e sicuramente molto ripugnante, ma la bava di lumaca è usata da molte persone come crema di bellezza per riempire le rughe che solcano il viso di chi ha raggiunto una certa età, e non solo.

Come fare per avere un’ottima crema alla bava di lumaca

Innanzi tutto, il procedimento per recuperare un certo quantitativo di bava di lumaca è molto semplice e non richiede sforzi eccessivi, ma soprattutto non è violento. Infatti si può recuperare la bava senza sopprimere nessuna lumaca. Quindi, è già molto positivo fin dal principio e poi la stessa bava viene unita ad altri prodotti tendenzialmente naturali per ottenere una buona crema per la pelle. Questo tipo di crema si può acquistare nelle erboristerie o nei negozi di prodotti naturali, e anche online. Si potrà scegliere per esempio tra il Gel alla bava di lumaca per il viso da usare sia di giorno che di notte per idratare, ridurre le rughe e cancellare gli inestetismi, o la Crema alla bava di lumaca che combatte l’acne e le cicatrici ottenuta solo con prodotti biologici, oltre a tante altre creme alla bava di lumaca da preferire per correggere svariati problemi. Per usarla, è bene lavare a fondo il viso e applicarla anche sul collo con movimenti delicati per farla assorbire meglio. Potrebbe sembrare disgustoso mettere sul viso proprio la bava di lumaca, ma mescolata all’interno di una crema non si nota. Il vantaggio, è quello di poter usufruire di un prodotto naturale e molto efficace, contenente: proteine, acido ialuronico e antiossidanti. Già dopo il primo mese le rughe di espressione non ci sono più, mentre dopo due mesi circa l’acne se ne va via con i suoi rossori e infiammazioni, dato che la bava di lumaca contiene anche peptidi, sostanze purificatrici e acido glicolico. Alla fine, la crema alla bava di lumaca non è un ritrovato moderno come si potrebbe pensare, ma è un rimedio molto antico, risalente a più di duemila anni fa.